L'ascesa di JYP a leader dell'industria K-Pop!

by Helen Bosch
JYP Entertainment logo: blue lettering on white background
JYP Entertainment logo: blue lettering on white background

K-Pop Blog > Overview > Entertainments

Nel 1997, J.Y. Park ha fondato una società di intrattenimento chiamata JYP Entertainment, gettando le basi per una magnifica carriera. Nei primi anni, la JYP ha prodotto artisti K-pop di enorme successo come G.O.D, Rain e Wonder Girls, plasmando attivamente l'industria K-pop. Oggi la JYP è una multinazionale che non solo opera come etichetta discografica e agenzia di talenti, ma copre anche settori come la gestione di eventi, la produzione di concerti e la pubblicazione di musica. Come in passato, l'intrattenimento è ancora uno dei leader del settore e può ora annoverare nella sua famiglia molti altri idol K-pop di successo come Twice e Stray Kids.

Soprattutto negli ultimi anni, il K-Pop si è diffuso oltre i confini dell'Asia in tutto il mondo e non è più una nicchia. Se volete saperne di più sulle origini di questo genere popolare, siete nel posto giusto. Vi presenteremo alcuni dei più grandi artisti coreani, che hanno reso il K-Pop quello che è oggi!

Prima vi abbiamo raccontato la storia di SM Entertainment, un veterano dell'industria del K-Pop. Oggi ci occupiamo del prossimo leader del K-Pop:

JYP Entertainment

Ammettiamolo, se ascoltate il K-Pop, non potete evitare gruppi come Twice, Stray Kids e Itzy, che regolarmente conquistano le classifiche e hanno centinaia di migliaia di fan in tutto il mondo! Tutti hanno debuttato sotto la JYP Entertainment. Ma non meno famosa di questi gruppi di idol è la persona che sta dietro a tutto questo:

J.Y. Park, fondatore della JYP Entertainment

Park Jinyoung / J.Y. Park - founder of JYP Entertainment

Alcuni lo chiamano con il suo vero nome Park Jinyoung, mentre altri usano il suo nome d'arte J.Y. Park o l'abbreviazione JYP. Stiamo parlando di una leggenda che non è solo conosciuta come il fondatore di uno dei più grandi intrattenimenti dell'industria coreana, ma anche come cantante, autore e produttore di successo!

Park Jinyoung ha iniziato la sua carriera nel 1992, quando ha debuttato nel trio "Park Jin Young and the New Generation". Tuttavia, l'album di debutto "Floating Time" non ebbe successo e il trio si sciolse. Nei due anni successivi, Park Jinyoung ha fatto domanda a innumerevoli agenzie di talento, ma ha ricevuto un rifiuto dopo l'altro e nel frattempo ha lavorato come ballerino di riserva. Una delle agenzie con cui ha tentato la fortuna è stata la SM Entertainment, allora nota come "SM Studio"! Anche lì è stato rifiutato, ma il fondatore Lee Soo Man ha chiesto in seguito a Park Jinyoung se poteva avere la canzone che quest'ultimo aveva cantato all'audizione! Park però non gli vendette la sua canzone "Don't Leave Me", e questo fu un bene. La pubblicò invece nel 1994 nel suo album di debutto da solista "Blue City" e raggiunse la vetta delle classifiche! Fu l'inizio di una lunga carriera musicale di successo che continua ancora oggi.

Già nel 1997 ha osato fare un nuovo passo e ha fondato la sua etichetta: "Tae-Hong Planning Corp".

Nello stesso anno Park Jinyoung viene incaricato dall'agenzia SidusHQ - all'epoca ancora chiamata "EBM" - di occuparsi del loro nuovo boy group g.o.d come mentore e produttore. Finì per produrre il primo album del gruppo - Chapter 1 - insieme a Bang Si Hyuk, che in seguito sarebbe diventato noto come il fondatore della Big Hit Entertainment (ora "Hybe Corporation").

Bang Si Hyuk e Park Jinyoung si erano conosciuti a metà degli anni Novanta. Quando Park fondò la sua etichetta, Bang Si Hyuk entrò a farne parte come compositore e produttore. Tuttavia, nel 2005 ha lasciato l'etichetta per fondarne una propria. Almeno dal successo dei g.o.d - il boy group è diventato uno dei gruppi K-pop più popolari e più venduti dei primi anni 2000 - sia Park Jinyoung che Bang Si Hyuk erano noti come autori di hit. Ancora oggi sono all'altezza del titolo.

1st generation k-pop group: g.o.d

Park Jinyoung non solo ha scritto hit su hit per gli artisti della sua etichetta, ma anche per molte altre star. Ha persino collaborato con celebrità occidentali come Will Smith e Jackie Chan, tra gli altri!

Sebbene Park si sia concentrato maggiormente sulla produzione musicale dopo aver fondato la sua etichetta, continua a pubblicare con successo canzoni originali come "Who's Your Mama" (2015), "Still Alive" (2016), "Fever" (2019) e "When We Disco" (2020).

J.Y. Park è uno degli autori di canzoni più prolifici della Corea del Sud e guadagna più di chiunque altro con le sue canzoni. Dal 2011 al 2013, secondo un rapporto sulle entrate della "Korea Music Copyright Association", si è classificato al primo posto per quanto riguarda i diritti d'autore!

Ora che abbiamo conosciuto J.Y Park in modo più dettagliato, torniamo alla sua azienda:

Tae-Hong Planning Corp ha raggiunto i suoi primi traguardi durante la prima generazione di K-Pop.

Il K-Pop è stato suddiviso in generazioni sin dalla sua comparsa negli anni '90. Ognuna di esse si distingue per alcune caratteristiche. L'anno esatto in cui una generazione ha avuto inizio o si è conclusa varia a seconda della fonte, poiché le opinioni al riguardo sono diverse. La prima generazione è generalmente considerata iniziata nel 1996 con il debutto del boy group H.O.T. della SM Entertainment, considerato il primo gruppo di idol K-pop.

Nel 1997, la Tae-Hong Planning Corp firma il suo primo artista, la cantante solista "Pearl". Ha debuttato lo stesso anno. Pearl ha lasciato l'etichetta tre anni dopo, ma è ancora attiva oggi. Nel 2001, la Tae-Hong Planning Corp è stata rinominata e da allora è conosciuta come JYP Entertainment! Come si può intuire, il nome deriva dalle iniziali di Park Jinyoung.

korean singer/ asian star Bi Rain: It's Raining

Nel 2000, la JYP ha firmato un contratto con l'apprendista Rain e due anni dopo ha ottenuto un enorme successo con il suo debutto! L'album di debutto di Rain, "Bad Guy", è stato già un successo e ha fatto guadagnare al cantante molti premi come esordiente.

Dal 2000, la JYP ha prodotto molti altri artisti, come il primo boy group dell'etichetta, Noel (2003), il duo One Two (2003), i cantanti Park Jiyoon (2000), Byul (2002) o il duo gemello Ryanga Rhanga (2000). Tuttavia, non hanno raggiunto la stessa popolarità di Rain o di altre star della prima generazione.

2003 - 2011: JYP si afferma come leader della scena durante la seconda generazione del K-Pop.

Nel 2004, Rain diventa una delle più grandi star in Asia con il suo terzo album "It's Raining", portando il nome JYP oltre i confini della Corea del Sud e del Giappone. Nello stesso anno, i g.o.d passano dalla loro precedente agenzia alla JYP Entertainment. Nel 2005 debutta la cantante solista Lim Jeonghee, ma è il nuovo girl group Wonder Girls, composto da cinque membri, a dare alla JYP la svolta successiva nel 2007. Le Wonder Girls, il primo gruppo femminile dell'intrattenimento, hanno rapidamente riscosso un enorme successo. Sono state il primo gruppo coreano a entrare nella classifica americana "Billboard Hot 100"! Nello stesso anno, nel 2009, le Wonder Girls hanno fatto da apripista al tour mondiale dei Jonas Brothers!

Nel 2008 è andato in onda il primo survival show della JYP, "Hot Blood Men". Nello show, gli apprendisti maschi gareggiavano tra loro per debuttare alla fine. Undici di loro alla fine sono rimasti e hanno formato il gruppo "One Day". La JYP ha poi diviso gli One Day in due gruppi. Il gruppo ballad di quattro membri 2AM ha debuttato nel luglio 2008, mentre il gruppo hip-hop di sette membri 2PM ha debuttato appena un mese dopo, in agosto. Entrambi i gruppi hanno riscosso un successo precoce e ancora oggi hanno una fedele base di fan alle spalle. I 2PM attirarono l'attenzione all'epoca con un'immagine maschile piuttosto insolita per l'epoca. La JYP non ha esitato a correre dei rischi e, come possiamo vedere, spesso hanno dato i loro frutti! Tra l'altro, i 2AM sono stati prodotti congiuntamente da JYP e Big Hit Entertainment.

Nel 2010 ha debuttato il girl group Miss A, tre anni dopo le Wonder Girls. Dopo che la JYP ha prodotto tre gruppi popolari in due anni, era quasi garantito che ogni nuovo gruppo dell'intrattenimento avrebbe stupito le masse. E così è stato! Già la canzone "Bad Girl Good Girl", tratta dall'album di debutto "Bad but Good", ha raggiunto la vetta delle classifiche e ha fatto guadagnare alle Miss A la prima vittoria in uno show musicale il 22 luglio 2010, 21 giorni dopo il loro debutto. In questo modo hanno stabilito un record all'epoca, poiché nessun gruppo femminile prima di loro aveva vinto il primo posto in uno show musicale così presto dopo il debutto. Anche gli album successivi hanno portato loro riconoscimenti e alte posizioni in classifica.

2011 - 2020: terza generazione del K-Pop

Da dicembre 2011 ad aprile 2012 è stata trasmessa la prima stagione del casting show K-Pop Star . Lo show ha fatto scalpore perché la giuria era composta da rappresentanti delle "Big 3". Si tratta di SM Entertainment, JYP Entertainment e YG Entertainment. I tre sono noti come "Big 3" perché hanno prodotto artisti di successo ininterrottamente dagli anni '90 e sono stati leader indiscussi per molti anni. Park Jinyoung e Yang Hyunsuk, il fondatore della YG Entertainment, hanno partecipato personalmente alla giuria. In rappresentanza della SM Entertainment c'era la cantante veterana BoA, che ha debuttato sotto la SM nel 2000. BoA è stata poi sostituita da You Heeyeol, fondatore di Antenna Music.

Korean castingshow K-Pop Star Season 2 Poster: Yang Hyunsuk, Park Jinyoung & You Heeyeol

Il vincitore della prima stagione è stato il cantante quindicenne Park Jimin. Ha vinto un'auto, del denaro e ha potuto scegliere con quale delle tre compagnie di intrattenimento voleva firmare un contratto. Jimin ha scelto la JYP e ha debuttato lo stesso anno con Baek Yerin, stagista della JYP, come duo chiamato "15&".

Nel 2014, la JYP ha prodotto il primo boy group dopo il debutto dei 2AM e dei 2PM 6 anni prima! Il boy group di sette membri chiamato Got7 è esploso come una bomba. L'album di debutto "Got it?" ha raggiunto il n. 1 della Billboard World Album Charts e il secondo posto della Korean Gaon Album Charts. Così un altro gruppo di successo si è aggiunto alla famiglia JYP! Nello stesso anno è andata in onda la terza stagione di K-Pop Star e il vincitore Bernard Park ha deciso di unirsi alla JYP Entertainment, proprio come Park Jimin due anni prima. In ottobre ha debuttato come solista.

In questo modo, la JYP Entertainment ha aggiunto altri due artisti all'industria del K-Pop in un solo anno. Tuttavia, la JYP non sarebbe l'etichetta che conosciamo oggi se si basasse su questo. Nel 2015, l'elenco degli artisti sotto JYP ha continuato a crescere.

Il 9 gennaio 2015, JYP ha lanciato la sottoetichetta "Studio J" con l'obiettivo di produrre artisti che pubblicano musica autentica invece del solito mainstream. Lo stesso giorno, il cantautore G. Soul ha debuttato sotto la sub-etichetta. Otto mesi dopo, a settembre, debutta il gruppo rock Day6 . Il gruppo ha raggiunto alte posizioni in classifica con il suo album di debutto e rimane tuttora uno dei gruppi rock dell'industria K-pop in grado di competere con successo con i popolari gruppi idol! Anche i Day6 sono gestiti dallo Studio J.

Twice 2nd album

Appena un mese dopo, il nuovo girl group Twice ha pubblicato il suo primo album, "The Story Begins". I nove membri sono stati precedentemente selezionati attraverso il survival show "Sixteen". Sixteen non è stato il primo né l'ultimo survival show prodotto dalla JYP per formare un nuovo gruppo. Con successo! Le Twice rimangono ancora oggi uno dei più grandi successi della JYP! Il gruppo è regolarmente in cima alle classifiche, ha vinto innumerevoli premi ed è uno dei gruppi K-pop più venduti di tutti i tempi! Dopo quasi 20 anni, la JYP riesce ancora a entusiasmare i fan del K-Pop di tutto il mondo.

L'industria dell'intrattenimento non si è certo concessa una pausa e nel 2016 ha presentato ai fan un altro nuovo gruppo. Questa volta, un boy group cinese chiamato "Boy Story" sale alla ribalta. Il 2017 è stato "tranquillo" per un po', prima che alla fine dell'anno, da ottobre a dicembre, andasse in onda un nuovo survival show. In esso si è formato il boy group "Stray Kids", che ha debuttato nel marzo 2018 e, come previsto, ha riscosso rapidamente un grande successo. Oggi il gruppo è il numero 1 nel cuore di migliaia di fan ed è senza dubbio uno dei boy group K-pop di maggior successo!

Gli Stray Kids sono la fine della terza generazione K-pop o l'inizio della quarta?

Più di ogni altra generazione, ci sono disaccordi su quale sia l'anno di inizio della quarta generazione. Il periodo conteso va dal 2018 al 2020, ma la maggioranza preferisce definire gli Stray Kids parte della quarta generazione.

Nella prima metà del 2018, i numeri hanno anche dimostrato che gli sforzi della JYP Entertainment sono stati ripagati. Per la prima volta, il valore totale della società ha superato quello della YG Entertainment!

JYP deve questo risultato soprattutto al successo di Twice e Got7. SM Entertainment ha mantenuto il primo posto come negli anni precedenti. Tuttavia, nell'agosto 2018, il valore delle azioni della JYP è aumentato ancora di più, facendo guadagnare all'intrattenimento la prima posizione! Oggi (2022), tuttavia, Hybe Corporation, l'etichetta dei BTS, è in testa secondo le statistiche. JYP, SM e YG seguono rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto.

Nel 2019, JYP ha debuttato un nuovo gruppo femminile quattro anni dopo Twice! L'etichetta sa bene che i fan del K-pop non ne hanno mai abbastanza di nuovi talenti! Il girl group Itzy , composto da quattro membri, ha battuto i record proprio come i suoi predecessori, e lo ha fatto già nel suo primo anno di vita. La canzone di debutto "Dalla Dalla" ha raggiunto il secondo posto nella classifica Billboard World Digital Song Sales e, inoltre, alla fine dell'anno, Itzy ha vinto più Rookie Awards nelle cerimonie di premiazione annuali della Corea di qualsiasi altro gruppo K-pop!

Già prima del debutto di Itzy, la JYP aveva annunciato che un nuovo survival show avrebbe creato un girl group giapponese l'anno successivo. Quindi i fan non hanno dovuto aspettare a lungo per avere notizie. Il programma si chiamava "Nizi Project" ed era un po' diverso dai precedenti survival show della JYP. Invece di far competere tra loro i tirocinanti dell'agenzia come in precedenza, Park Jinyoung ha tenuto delle audizioni in varie città giapponesi per scoprire nuovi talenti. Dopo la preselezione iniziale, altri turni hanno eliminato nuovamente alcuni concorrenti fino a quando sono rimasti 20 candidati, che la JYP ha portato in Corea. Nella finale, andata in onda alla fine di giugno 2020, la JYP ha selezionato nove membri che debutteranno in Giappone a dicembre con il nome di "NiziU"! Il loro album digitale di pre-debutto, pubblicato pochi giorni dopo il finale di Nizi Project, ha raggiunto la vetta di diverse classifiche giapponesi. Visto il successo, non c'è da stupirsi se la JYP produrrà una versione maschile dello show nel 2023!

Chi ama guardare i survival show della JYP, però, non ha dovuto aspettare fino ad allora. Nel 2021 c'è già stato un altro nuovo show. Questa volta la JYP Entertainment ha collaborato con "P Nation", l'etichetta del cantante di "Gangnam Style" Psy. Psy e Park Jinyoung hanno reclutato cantanti maschi di talento nello show "LOUD" ed entrambi hanno selezionato i membri di un nuovo boy group nel finale. Il gruppo di sette membri "TNX" della P Nation ha debuttato nel marzo 2022, mentre il boy group di cinque membri della JYP deve ancora debuttare, ma probabilmente lo farà entro la fine dell'anno!

Naturalmente, questo non significa che il 2021 sia già finito per la JYP dopo i LOUD. A dicembre, il gruppo rock Xdinary Heroes ha pubblicato il suo singolo digitale di debutto "Happy Death Day". Ma non è finita lì. Solo due mesi dopo, nel febbraio 2022, è stato pubblicato il primo album del nuovo girl group di sette membri Nmixx. La famiglia JYP continua a crescere, e sembra che l'intrattenimento non abbia intenzione di fermarsi.

Ne vale la pena! Nell'aprile 2022, nuovi dati hanno mostrato che il valore di mercato della JYP è aumentato di quasi 772 milioni di dollari solo nei primi tre mesi del 2022! Le azioni valgono più che mai!

JYP Nation

JYP Nation Bangkok 2014 Poster

Questo è il nome del collettivo musicale che riunisce tutti gli artisti della JYP. Nel corso degli anni, la JYP Nation ha fatto diversi tour insieme, ha pubblicato singoli natalizi e altro ancora.

La JYP ha perso alcune future star.

Dopo tutti questi anni, credo che nessuno possa dubitare che la JYP abbia occhio per i talenti. Tuttavia, non è sempre facile vedere il potenziale dei giovani. Alcuni dei candidati che la casa discografica ha rifiutato sono diventati grandi star! Tra questi, ad esempio, IU, Xiumin (EXO), Sungjae (BTOB), Yuju (ex GFriend), Hyolyn (ex Sistar), Hani (EXID) e J-Hope (BTS)! Per quanto riguarda IU in particolare, il fondatore della JYP Park Jinyoung ha spesso sottolineato quanto gli piacerebbe includerla nella sua famiglia JYP. In alcune interviste, ha scherzato sul fatto che gli sarebbe piaciuto licenziare chiunque avesse rifiutato IU ai tempi delle audizioni. Ma come si dice, "non si può avere tutto".

Filiali

JYP Entertainment Building

Viste le dimensioni della JYP, non c'è da stupirsi che la società di intrattenimento abbia creato una serie di filiali nel corso degli anni. Tra queste, ad esempio, ci sono tre società straniere. La società giapponese JYPE Japan Inc, che è la principale responsabile di NiziU e presumibilmente anche del previsto boy group giapponese, e due società cinesi. Una di queste gestisce Boystory e l'altra gestisce il cantante cinese Yao Chen, che ha fatto parte del gruppo a progetto "R1SE" dal 2019 al 2021 dopo aver vinto in un survival show cinese. Naturalmente, c'è anche la sublabel coreana "Studio J", che attualmente gestisce artisti come Day6 e Xdinary Heroes, e la nascente sublabel "SQU4D", creata per Nmixx.

JYP ha anche due uffici in Cina (Pechino e Hong Kong), uno in Giappone e uno negli Stati Uniti. Inoltre, l'etichetta ha anche un proprio dipartimento per produttori e autori di canzoni, uno per la produzione di film e serie, e persino un bar e due caffè a Seoul. I caffè sono utilizzati soprattutto per le riunioni di Park Jinyoung e degli artisti della JYP.

Inoltre, la JYP ha stretto numerose partnership commerciali con altre società come SM Entertainment, Big Hit Entertainment, Sony Music Entertainment, China Music Corporation e l'etichetta discografica americana Republic Records. Queste partnership aiutano principalmente JYP a promuovere ulteriormente i propri artisti.

Tuttavia, JYP investe anche in buone cause e collabora, ad esempio, con la fondazione coreana Make-A-Wish per promuovere campagne a favore dei bambini affetti da malattie incurabili. Come si può vedere, l'etichetta è da tempo molto più di una semplice agenzia di talenti.

Social Media

Su Youtube, Twitter e Co si trovano gli account ufficiali di tutti gli artisti della JYP Entertainment. Inoltre, l'etichetta ha i propri account completi, dove vengono raccolte le notizie su tutti i vostri idol preferiti della JYP.

Youtube // Instagram // Twitter

Potete anche seguire il fondatore e cantante J.Y. Park sui social media!

Youtube // Instagram // Twitter // TikTok

Attualmente (giugno 2022), JYP Entertainment ha sotto contratto i seguenti artisti:

Gruppi: 2PM, Twice, Stray Kids, Itzy, Day6, Nmixx, Boystory, NiziU & Xdinary Heroes

korean Boygroup Stray Kids Poster: Clé : Levanter

Cantanti solisti: Bernard Park, Yao Chen e lo stesso J.Y. Park.
Inoltre, i membri dei gruppi idol che hanno pubblicato album da solisti sono ovviamente nominati anche come cantanti solisti dell'intrattenimento. Tra questi ci sono diversi membri dei 2PM e dei Day6, e più recentemente Nayeon delle Twice.

Gli artisti attuali della JYP includono rappresentanti di tutte e quattro le generazioni K-pop. L'etichetta è un pezzo di storia del K-pop ed è già una leggenda nell'industria dell'intrattenimento coreano. Vale quindi la pena di seguire lo sviluppo della JYP Entertainment. Vedremo cosa riuscirà a fare l'etichetta in futuro!

Potreste essere interessati anche a

Rosé – First Single Album -R-
Rosé – First Single Album -R-
Rosé – First Single Album -R-
Rosé – First Single Album -R-
Rosé – First Single Album -R-

Rosé – First Single Album -R-

€29,99
BTS OFFICIAL LIGHT STICK KEYRING SE
BTS OFFICIAL LIGHT STICK KEYRING SE
BTS OFFICIAL LIGHT STICK KEYRING SE
BTS OFFICIAL LIGHT STICK KEYRING SE

BTS OFFICIAL LIGHT STICK PORTACHIAVI SE

€35,99
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]
BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]

BTS - Album [BE (Deluxe Edition)]

€64,99

5% DI SCONTO PER LA REGISTRAZIONE ALLA NEWSLETTER

Gli ultimi prodotti, le promozioni e le novità. Direttamente nella vostra casella di posta.

Sezione
Elemento di lancio qui!

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published

Italiano